Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

'Lo Studiolo dell'Umanista'

E' la mostra di bibliofilia che dopo la prima edizione mira a far diventare Pienza Città del Libro Antico, grazie anche alla sua vocazione umanistica.

Pienza sarà anche sede della Associazione Bibliofili Toscani ed ogni anno una mostra con libri nati al tempo di Pio II e subito dopo ( incunaboli e cinquecentine) richiamerà a Pienza i bibliofili italiani, conservando alla cittadina nata nell' Umanesimo la sua fama meritata di Città Ideale. Il successo della prima edizione dello 'Studiolo dell' Umanista' lascia bene sperare per il futuro in  un settore culturale di cui Pienza ha necessità di nuove iniziative di alta qualità e al pari della sua fama europea. Un convegno sul libro antico accompagna la mostra che si colloca fra settembre e ottobre, mesi adatti alle proposte delle città d'arte. Pienza vanta tutt'oggi biblioteche e archivi privati e pubblici di un certo rilievo e pertanto accompagna a questa manifestazione una presenza di materiale di prim'ordine. Gli espositori dello Studiolo dell'Umanista sono senesi e del territorio vicino,ma include anche alcuni pientini.

 
     


credits:

Andrea Pisano
Laura Mangiavacchi
Gabriel Marin

Cookie Policy
Rendicontazione


testi
:

Fabio Pellegrini
traduzioni:
Claudia Moore
foto:
Jarek Pawlak
via delle case nuove, 4 -  53026 Pienza
www.prolocopienza.it
prolocopienza@gmail.com

366 2486015