Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Le Acque Termali

Le acque termali in Val d'Orcia costituiscono una attrattiva di grande tradizione. Basti pensare che a Bagno Vignoni, 12 minuti da Pienza,  sulla antica vasca termale posta nel cuore del centro storico del paese di vede ancora il palazzo dei Piccolomini, fatto costruire da Pio II;  lui era un grande cultore dei bagni terapeutici in acque termali. Qui si bagnavano abitualmente Lorenzo il Magnifico e  Caterina Benincasa, la santa senese.

A Bagno Vignoni antiche lapidi ci parlano della presenza risanatrice delle Ninfe. Una è una lapide romana e una di origine cinquecentesca. Bagno vignoni era noto anche agli Etruschi e si colloca infatti lungola Via Termale che portava a Roselle.e lungola Via Francigena.

Anche le Terme di San Filippo, 20 minuti da Pienza, sono assai celebri.  Il suo Fosso Bianco è una realtà naturalistica di grande rilievo ed oggi è molto visitato dagli amanti della natura. Le acque di San Filippo hanno una proprietà terapeutica elevata e sono amate da secoli dai viaggiatori. Qui si fermavano un tempo i prelati che erano diretti a Roma lungola Francigena e gli stessi cardinali di  Pio II amavano immergersi in queste acque, come si legge nei loro epistolari.

Le acque termali della Val d'Orcia sono oggi molto amate anche dal cinema e dalla TV. Qui sono stati girati film e fiction famose e il loro elevato valore paesaggistico li ha posti in testa alle preferenze dei turisti stranieri. Queste acque fanno parte del bacino termale dell'Amiata, antico vulcano spento e si collegano, non solo idelamente e culturalmente, anche con gli altri centri termali non troppo lontani di Chianciano, Sant'Albino, San Casciano Bagni e Saturnia.

Foto

 
     

credits:

Andrea Pisano
Laura Mangiavacchi
Gabriel Marin



testi
:

Fabio Pellegrini
traduzioni:
Claudia Moore
foto:
Jarek Pawlak
via delle case nuove, 4 -  53026 Pienza
www.prolocopienza.it
prolocopienza@gmail.com

366 2486015